In offerta!

L’APOLOGIA DI SOCRATE. TESTO GRECO A FRONTE DI PLATONE

7,80

I nodi della vita e dell’ambivalente passione filosofica e politica si strinsero per Platone nel 399, data del processo a Socrate. L’Apologia è l’opera nella quale egli presenta Socrate che si difende davanti ai giudici ateniesi, che lo condanneranno a morte al termine di un processo intentatogli per reati di opinione che vanno dall’empietà alla corruzione dei giovani tramite l’insegnamento. Democrazia, oligarchia, etica tradizionale, religione olimpica, tutto viene messo in discussione in nome di una superiore fede nella divinità per la prima volta ‘buona’.

1 disponibili

Descrizione

9788818030617

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’APOLOGIA DI SOCRATE. TESTO GRECO A FRONTE DI PLATONE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *