LA REPUBBLICA DI PLATONE

10,00

La Repubblica di Platone è l’opera in cui affiorano maggiormente tutte le tematiche più pregnanti del pensiero di questo filosofo greco del IV se. a.C. Il seguente dialogo platonico è ambientato ad Atene a casa di Polemarco, amico di Socrate. In questo contesto, il filosofo, insieme a Glaucone, ad Adimanto a Nicerato e ad alcuni altri, aprono una fervida discussione a proposito della giustizia e della forma di governo più adatta per amministrarla e farla progredire. Dopo aver ragionato a lungo, la discussione approda a una conclusione: la migliore forma di governo è la repubblica e i migliori amministratori, o “custodi”, non possono che essere i filosofi.

2 disponibili

Descrizione

9788818025668

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LA REPUBBLICA DI PLATONE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *